INFORMATIVA: Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo solo cookie tecnici. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito

Ultrasuonoterapia

L’ultrasuono è una vibrazione acustica con una frequenza al di sopra di quelle udibili dall’orecchio umano (maggiore di 20.000 Hz).

La produzione di ultrasuoni si ottiene sfruttando l’effetto piezoelettrico, che è la proprietà di alcuni cristalli minerali di produrre vibrazioni comprimendosi e decomprimendosi quando sono sottoposti ad un campo di corrente alternata.

L’ultrasuonoterapia è l’applicazione a scopo terapeutico di questo tipo di energia sonora.

Gli effetti terapeutici principali sono:

  • la risoluzione delle contratture muscolari dovuta all’effetto termico e di micro massaggio,
  • l’azione fibrolitica dovuta allo scompaginamento del collagene nei tessuti fibrosi, utile nel trattamento dei tessuti cicatriziali,
  • l’azione trofica indotta dalla vasodilatazione con eliminazione dei cataboliti e attivazione del metabolismo cellulare.